Giardino
inglese


Riqualificare un piccolo giardino per trasformarlo in una stanza a cielo aperto

#giardini privati

Luogo: Londra
Anno: 2017


Il contesto

Il giardino è il Back Garden di un appartamento a Kilbuen nella zona nord di Londra. Il giardino si trovava in uno stato di abbandono dopo due anni di totale incuria.

La richiesta

Il desiderio dei proprietari era quello di trasformarlo in uno spazio in cui far giocare il proprio bimbo e in cui organizzare pranzi e aperitivi con amici. Un’esigenza specifica è stata inoltre quella di realizzare un giardino a bassa manutenzione che in qualche modo richiamasse anche i colori e i profumi della macchia mediterranea.

Il progetto

I lavori si sono quindi concentrati su diversi aspetti: eliminare le infestanti e migliorare le proprietà del terreno; realizzare un’area a prato centrale e due bordure laterali lungo la recinzione; valorizzare il tiglio esistente sul fondo del giardino ripulendolo dai getti alla base e ricoprendo il suolo con un TNT e uno strato di corteccia La lista delle piante è stata calibrata secondo le condizioni di luce e ombra e bilanciando la presenza di aromatiche e graminacee con perenni e piccoli arbusti sempreverdi in modo da garantire un risultato estetico interessante durante tutte le stagioni.

Progettisti: Atelier delle Verdure
Incarico: Progetto preliminare, esecutivo, direzione lavori
Cliente: Privato

RSS
Facebook
Twitter
Instagram
Houzz