Un Casolare
nell’Oltrepò


Il progetto per la conversione di un casolare dell’800 su due livelli in appartamenti da affittare, conservando il sapore dell’architettura e del paesaggio rurale. 

#cieloterra
#facciata
#giardini privati
#residenziale
#ristrutturazioni

Luogo: Mornico Losana (PV)
Anno: 2018


Contesto

Un territorio di dolci colline e vigne a perdita d’occhio. Qua e là, piccoli paesi rimasti intatti nel tempo.
In un giardino con vista mozzafiato, il vecchio casolare semi abbandonato per costruire la nuova casa di famiglia, oggi è in parte usato per la produzione vinicola e diventa occasione per un nuovo futuro.

Richiesta

Ridare vita al corpo di fabbrica per affitti di breve-medio termine senza rinunciare a spazi ad uso misto, come il fienile per la degustazione e le cantine per la piccola produzione vinicola. L’impiantistica sarà improntata al massimo rendimento, con pannelli solari e riscaldamento geotermico.

Progetto

Chiave del progetto è la nuova connessione verticale fra i due livelli del casolare, resa possibile grazie alle scale interne e alla nuova facciata in vetro e laterizio -omaggio rivisitato alla tradizione agricola del territorio. All’interno sono previsti due trilocali duplex e un bilocale studiati per avere tagli diversi e massima flessibilità. Il vecchio fienile, con copertura a vista e soppalco aperto, diventa un grande spazio luminoso pensato per eventi, degustazioni e corsi. Coronano l’esperienza i giardini di pertinenza con vista sulla valle e le vigne.

Progettisti: Atelier delle Verdure
Incarico: Progetto di ristrutturazione del fabbricato con giardini di pertinenza
Cliente: Privato 
Collaboratori: Maria Letizia Tedeschi, Mariachiara Svanetti
Superficie: Casolare: 260 mq Giardino: 9.080 mq

RSS
Facebook
Twitter
Instagram
Houzz