Playground al Tuscolo
Parco archeologico del Tuscolo (RM)

Anno: 2014 - in corso
Progetto: Area giochi nell'area attrezzata del Parco del Tuscolo
Clienti: Partecipatoalto
Semintesta Frascati
Progettisti: Marco Sessa e Giulia Uva -
Atelier delle Verdure

BACK IMAGES
----------------------------------------------------------------------

IL BOSCO AGGOMITOLATO
Progetto per un parco giochi nell'area ristoro del Parco Archeologico del Tuscolo (Provincia di Roma)

Il progetto prevede la realizzazione di un'area giochi all'interno dell'area ristoro del Parco del Tuscolo.
L'idea dell'intervento è scaturita dalla volontà di costruire un ”bosco di giochi” il più possibile inserito nel paesaggio del Tuscolo. Un intervento caratterizzato da pochi elementi, i cui materiali e forme sono pensati per avere il minimo impatto visivo e ambientale.
Obiettivo è anche quello di costruire giochi che stimolino il movimento e suggeriscano personali interpretazioni nell'uso, generando curiosità. Non si tratta quindi di giochi “standard” a cui i fruitori sono abituati ad approcciarsi, ma elementi che ogni soggetto potrà vivere in maniera ogni volta differente e personale.
I pochi elementi costitutivi definiscono un sistema modulare facilmente replicabile ed implementabile all'occorrenza: i pali in legno grezzo simulano la vegetazione forestale delle pendici del Tuscolo, un sistema intricato di corde in acciaio rivestite in poliammide nero si confonde fra i rami delle Querce e dei Lecci.
Alcuni elementi -i piattelli di amache e altalena, alcuni elementi di raccordo- sono gialli per essere più visibili e risaltare nel mezzo della natura del Tuscolo.
Si tratta infine di un sistema-gioco versatile, pensato per fasce di età differenti: adulti, ragazzi e bambini si alterneranno e daranno vita all'area ristoro.